Moschea

LA MOSCHEA AL-WAHID

Situata al civico 9 di via Giuseppe Meda nel pieno centro di Milano, in zona Navigli, la moschea al-Wahid è adiacente agli uffici della sede nazionale della COREIS Italiana, e alla sede dell’Accademia di Studi Interreligiosi ISA (Interreligious Studies Academy). Dal 2000 è stata riconosciuta come luogo di culto dal Comune di Milano.

Nella moschea Al-Wahid si tengono ogni venerdì sermoni in lingua italiana pronunciati da imam italiani. Pregano in moschea musulmani di ogni provenienza tra i quali senegalesi, turchi, bosniaci, pakistani, marocchini, egiziani, malesi e indonesiani. Inoltre, gli spazi della moschea Al-Wahid sono un punto di riferimento, di scambio e incontro, per la cittadinanza, le istituzioni, le diverse fedi religiose e per le delegazioni da tutto il mondo islamico in visita in Italia. Durante l’anno scolastico si organizzano visite guidate condotte dalla sezione Giovani della COREIS Italiana per scolaresche e insegnanti che aderiscono al progetto “Dentro la moschea”.

Il complesso immobiliare di circa 1.200 mq, che ospita lo stabile adibito a moschea, richiede un importante intervento di ristrutturazione. I progetti elaborati nel corso degli anni hanno seguito un percorso di adattamento al contesto urbanistico cittadino e alle richieste della Pubblica Amministrazione che, nel frattempo, ha modificato le leggi per l’edificazione dei luoghi di culto.

A partire dal 1997 la COREIS ha ricevuto donazioni per l’acquisizione della proprietà degli spazi del complesso immobiliare e lo svolgimento delle attività mantenendo la piena autonomia nella gestione della moschea e nell’orientamento religioso. Le donazioni sono state integralmente inserite nei bilanci dell’associazione, inviati anche al Ministero dell’Interno.

La moschea è accessibile per la preghiera del venerdì, durante le feste del calendario islamico e per le preghiere del mese di Ramadan.