Eid al-Adha 1439/2018

Oggi, decimo giorno del mese islamico di Dhu al-Hijja 1439, 21 agosto 2018, il mondo islamico celebra la Grande Festa del Sacrificio di Abramo, Eid al-Adha.

La COREIS Italiana è lieta di trasmettere a tutti i musulmani in Italia, in Europa e nel mondo gli auguri più sinceri, eid mubarak!

Ci uniamo ai pellegrini che in questi giorni alla Mecca compiono il rito del rinnovamento spirituale e della vittoria del bene sul male seguendo l’esempio del Profeta Abramo insieme al figlio Ismaele, su di loro due la Pace.

Si tratta di un antico rito purificato e rinnovato dal messaggero dell’Islam Muhammad, che la Pace e la Benedizione di Allah siano su di lui.

Preghiamo affinché i nostri sacrifici in Italia e in Europa possano favorire lo sviluppo di una comunità di credenti nel Dio Unico in dialogo con le altre comunità di ebrei e cristiani e, insieme, essere degni interpreti di una testimonianza sensibile alla sacralità delle nostre rispettive radici dottrinali e orientamenti spirituali, illuminata nelle buone opere per il bene comune di tutta la società occidentale e orientale.

Nel Sacro Corano esiste un termine, Wasatiyyah, che indica la via attraverso la quale realizzare in modo eccellente questo dialogo tra uomini e fra gli uomini e Dio. Si tratta della “via mediana della rettitudine”, la “virtuosa via della moderazione” o anche “la via del mezzo seguendo l’integrità profetica”, tutti significati di Wasatiyyah che per tutti i musulmani si situa al cuore della sunnah, l’esempio del Profeta Muhammad.

Messaggio di Jakarta

Ma come rinnovare la scienza di applicazione ai tempi attuali di questa virtù universale del “giusto mezzo”? Proprio questo è stato il tema principale del 7 ° World Peace Forum, riunitosi a Jakarta dal 14 al 16 agosto scorsi, al quale hanno partecipato 43 paesi con guide religiose, accademici e pensatori, studiosi e attivisti e dove la COREIS Italiana era presente con la partecipazione di Muhammad Umberto Pallavicini.

Nella sezione “allegati” di questa pagina trovate la traduzione in italiano a cura della COREIS della dichiarazione finale del World Peace Forum di Jakarta “Messaggio di Jakarta sulla Wasatiyyah, la virtuosa via della moderazione, per una Civiltà Mondiale”.