Eletto il nuovo coordinatore nazionale COREIS Giovani

Muhammad Umberto Pallavicini sarà responsabile per il prossimo biennio dopo Sanaa Pizzuti.

Salutiamo con i migliori auguri per il suo nuovo incarico Muhammad Umberto Pallavicini, neo-eletto Coordinatore Nazionale della Sezione Giovani della COREIS Italiana.

Muhammad Pallavicini, studente universitario in Scienze Politiche a Roma, ha già avuto modo di rappresentare la COREIS in alcune importanti iniziative a livello internazionale, come il Peace Forum 2018 in Indonesia e più recentemente il Convegno della Lega Musulmana Mondiale a New York. Muhammad, nipote del fondatore della COREIS Shaykh Abd al-Wahid Pallavicini e figlio dell’attuale presidente imam Yahya, appartiene alla terza generazione di musulmani italiani e rappresenterà per il prossimo biennio i nostri giovani.

Tale incarico prosegue il lavoro svolto negli anni precedenti da Adam Cocilovo, Isa Benassi, Mustafa Roma, Maryam Turrini e Sanaa Pizzuti, la responsabile uscente, che ringraziamo ricordando fra le varie attività da lei sostenute gli incontri interreligiosi con l’Ufficio per il Dialogo della CEI, a Roma, Colle Valenza e Firenze e il percorso di visite nei templi e confronti con la comunità Buddista di Milano e l’Unione Induista Italiana UII.

Ancora auguri e tutto il nostro sostegno per il futuro a Muhammad Umberto Pallavicini e a tutta la COREIS Giovani!