I Giovedì della Sapienza – Il Profeta Enoch

20180308

Centro culturale "Dar al-Hikma", via Fiocchetto 15    Torino

Il percorso del sesto anno de “I Giovedì della Sapienza Islamica” sviluppa il tema specifico “Escatologia e Rivelazioni”. Come in un mosaico, ogni incontro intende approfondire la visione delle religioni di fronte all’escatologia. Lontano dai timori millenaristici e coscienti dei segni dei tempi, i relatori si confrontano partendo dalla propria collocazione religiosa e scientifica. Arte e musica concorrono ad arricchire la rassegna, insieme a un testo di un grande sapiente musulmano. Un percorso interdisciplinare tra geografia sacra, riflessioni teologiche, analisi dei testi e delle profezie che affrontano il tema centrale dell’escatologia da diverse prospettive complementari.

Enoch è il profeta sempre vivente secondo Ebraismo, Cristianesimo e Islam. Quale relazione esiste tra l’eternità di questo profeta e l’escatologia? Ne parliamo con Mulayka Laura Enriello, Accademia di Studi Interreligiosi, e Sonia Brunetti Luzzati, direttrice della Scuola ebraica di Torino, con la moderazione di Yahya Abd al Ahad Zanolo, Comunità Religiosa Islamica Italiana. Durante l’incontro verranno approfonditi alcuni brani da “Il Libro di Alessandro” di Nizami Ganjawi.