Abramo è il padre di tutti credenti nel Dio Unico. Le Scritture ebraiche, nel libro della Genesi, ci trasmettono un episodio circa la sua accoglienza di tre misteriosi pellegrini presso le Querce di Mamre (Gen 18,1-16). Il racconto, oggetto di numerose riproduzioni artistiche – si pensi ad es. ai mosaici di san Vitale a Ravenna – ha alimentato non solamente la tradizione rabbinica, ma anche quella cristiana e islamica. Due credenti non ebrei – un islamico e un cattolico – sono invitati a confrontarsi sul tema dell’accoglienza dell’altro e sulla figura di Abramo, mettendo in luce come tradizioni religiose diverse possano scaturire da una medesima radice e arricchirsi a vicenda, pur conservando caratteristi-che proprie. Ore 16.00 - 18.30.

Intervengono:

Imam Yahya Pallavicini – Presidente Co.Re.Is. Italiana

Mons. Andrea Lonardo – Direttore Ufficio Catechistico Vicariato di Roma

Modera: Don Filippo Morlacchi – Direttore Ufficio Scuola Vicariato di Roma

All’incontro sono invitati tutti gli insegnanti di religione di Roma. La partecipazione è libera. Al termine dell’incontro sarà rilasciato atte-stato di partecipazione.

© 2020 - COREIS (Comunità Religiosa Islamica Italiana) / VIA GIUSEPPE MEDA 9 / 20136 MILANO / C.F. 97139100156 / Privacy policy, Cookie policy